Ci penso, a te.

Ci penso a te, ci penso continuamente. Mi faccio domande su com’eri e come sei diventato. Mi chiedo come sia possibile che quei baci leggeri fossero baci bugiardi, finti. Mi chiedo come hai fatto ad innamorarti di lui così all’improvviso, come hai fatto a dimenticare tutto quello che avevamo passato uno accanto all’altra.
Sai, forse lui è quello giusto, ti farà ridere, farete del sesso favoloso e non sentirai più il peso del mio amore che ti opprime il petto o sulle tue spalle. Forse ti renderà più felice di quanto avrei potuto fare io. È probabile, quasi certo. Io sono felice per te, ti amo e ti ho amato così tanto che non potrei no augurarti di innamorarti e di essere felice. Solo avrei voluto che lo fossi con me. Avrei voluto ricominciare, cancellare i ricordi brutti del passato e ricordare solo i più belli. Ricominciare da quelli. Ma non so quanto possa avere importanza ora. Ora vorrei solo che tu non mi dimenticassi, vorrei che nei gesti che fa lui ogni tanto ritrovassi un po’ delle mie insicurezze. Vorrei che nella sua risata sentissi qualche volta il suono dei miei sorrisi che, quando stavo con te, erano sempre sinceri.
Ti auguro tutta la felicità del mondo perché tu me ne hai data tanta, anche se in così ‘poco’ tempo. Così tanta che ogni tanto è bastata anche per quando non c’eri, anche nelle attese.
Ti auguro di guardarti indietro, un giorno, e vedere una persona ‘forte’ che ha lottato contro il mondo per rimediare ai suoi errori, per poterti riavere o anche solo abbracciare.
Ti auguro di vivere una vita che ormai non si incrocerà più, a meno che non sia tu a volerlo, con la mia.

Dream

Advertisements

2 thoughts on “Ci penso, a te.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s