Senza di te non sono niente.

Ciao,

beh, ti dirò la verità. In questo momento mi fa schifo la mia situazione, vorrei chiamarti o scriverti per dirti “ci vediamo?” e venirti a prendere per raccontarti ogni cosa. Per spiegarti come mi sento. Per ogni ingiustizia, per tutti gli ostacoli che la vita ci ha messo davanti. Ostacoli che non siamo riusciti a superare, non ancora. Per guardarti sorridere e trovare la chiave di ogni mia insicurezza, di ogni mio dubbio. Ma da un po’ di tempo tu non sei più lo stesso. O forse io non sono più la stessa. E’ come se tutto ad un tratto non ti conoscessi più. Ti sei arreso così facilmente. Forse perché non ne valgo la pena, e posso capirlo. Posso capire i tuoi ‘vai e vieni’. Cerco di capire il più possibile di te e di quel che ti passa per la mente, ma ultimamente non ci riesco più. “Tutto cambia” mi diresti tu. No, no e no. Io non voglio che cambi. Per me non è cambiato niente.  All’inizio non credevo possibile che anche tu fossi innamorato di me quanto lo ero io di te. Non pensavo che tra noi potesse esserci qualcosa di così profondo e sincero. Ma mi sbagliavo. Mi sbagliavo e l’ho capito quando mi sono accorta che tu sei stato ogni mio sorriso più bello, ogni mio sorriso più sincero. Sei stato fonte di speranza e felicità e allo stesso tempo dolore e paura.

Sei il mio veleno e il mio antidoto.

Sei la cosa più bella che mi sia mai capitata in diciassette ani della mia vita. La cosa più preziosa che potessi perdere. Sei il mio tutto, senza di te io non sono niente.

Ti rivoglio nella mia vita. Ti prego, torna.

Dream

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s